Si comunica che venerdi' 29 Settembre alle ore 16, si terra' presso l'Aula Seminari e Convegni del DREAM un seminario su "Prospettive occupazionali del Biologo nella Sicurezza e Qualita' degli Alimenti".
Il relatore sara' il dott. Oscar Luciano Atzori, Biologo esperto in Sicurezza degli Alimenti e in Tutela della Salute, Segretario dell'Ordine Nazionale dei Biologi, delegato per la regione Sardegna e Coordinatore della Commissione permanente di studio "Igiene, Sicurezza e Qualita'" dell'Ordine. Le riconosciute qualita' di divulgatore scientifico sono ampiamente documentate dai suoi numerosi interventi in programmi televisivi e radiofonici e dalle numerose produzioni cartacee, sotto forma di libri, articoli e pubblicazioni scientifiche.  
Fa seguito l'abstract dell'evento:
Sempre piu' Biologi si domandano verso quale direzione si evolvera' il settore agro-alimentare in modo tale da poter meglio indirizzare i propri sforzi e risorse quali il tempo, la logistica, l'aggiornamento, la formazione e la ricerca mirata di nuovi clienti/committenti.
 
In altre parole molti neo laureati si chiedono "Quale sara' lo scenario futuro delle consulenze e delle opportunita' occupazionali in campo agro-alimentare e nel connesso settore della sicurezza alimentare?".
 
Per poter rispondere a questa non facile domanda bisogna saper leggere ed interpretare correttamente gli indirizzi imposti dall'UE attraverso le singole Direttive e Regolamenti, i pareri e gli studi dell'EFSA (Autorita' Europea per la Sicurezza Alimentare), bisogna conoscere le leggi del mercato economico e soprattutto occorre comprendere per tempo come reagiscono e risponderanno le imprese agro-alimentari al continuo evolversi delle abitudini sociali (ultimamente molto legate alla crisi economica) e al costante divenire della normativa settoriale.
 
Senza entrare nei dettagli tecnico-normativi nel presente lavoro si cerchera' di fare una panoramica generale su quello che sara' nel futuro prossimo, ma anche remoto, l'evoluzione economico-commerciale nel settore agro-agroalimentare, illustrando quali sono e saranno in linea di massima i "trend", e quindi si cerchera' di evidenziare le future prospettive lavorative.
 
Per info: