Laureato in Scienze Biologiche e specializzato in Biochimica e Chimica Clinica presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
Dal 2005 è Professore Aggregato presso la Facoltà di Scienze dell'Università del Salento e Ricercatore di Igiene presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali.
Ha avuto la responsabilità didattica degli insegnamenti di Elementi di Igiene, Igiene, Igiene e controllo della qualità degli alimenti, Igiene degli alimenti, Igiene e sicurezza dei prodotti agroalimentari, Igiene Generale ed Applicata, Igiene Generale ed Applicata II, presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università del Salento.
Attualmente è docente responsabile dell'insegnamento del modulo di "Igiene" del corso integrato di "Patologia, immunologia e Igiene", presso il Corso di Laurea Triennale in Biotecnologie, dell'insegnamento di "Igiene Generale ed Applicata" presso il Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche e Nanotecnologie, indirizzo Biomedico e dell'insegnamento del modulo di "Elementi di igiene" del corso integrato "Patologia oculare ed elementi di Igiene" presso il Corso di Laurea Triennale in Ottica & Optometria.

ATTIVITÀ DI RICERCA

Principali linee di ricerca:
- epidemiologia e prevenzione delle malattie infettive prevenibili con la vaccinazione (morbillo, parotite, rosolia, varicella, influenza, HPV, pertosse, etc.);
- epidemiologia e diagnostica delle infezioni da Human Bocavirus (HBoV);
- analisi di biomarcatori molecolari di rischio per l'insorgenza di malattie infettive e cronico-degenerative;
- epidemiologia e prevenzione delle infezioni a trasmissione enterica (HAV, HEV, Rotavirus);
- valutazione dell'immunogenicità e reattogenicità di vaccini;
- studi di epidemiologia clinica nel campo delle Malattie Infettive e della Ginecologia;
- Igiene degli alimenti;
- epidemiologia e prevenzione di malattie cronico-degenerative;
- valutazione in vitro su colture cellulari di Plasmodium falciparum dell'attività antimalarica di estratti di artemisia.
Ha lavorato, inoltre, sulle modificazioni del sistema immunitario nell'invecchiamento, sui meccanismi cellulari e molecolari dell'apoptosi, sulle relazioni esistenti tra stress e sistema immunoneuroendocrino.
Dal 2002 al 2009 è stato componente esperto in Biostatistica del Comitato Etico Indipendente dell'Azienda "A. Di Summa" di Brindisi.
È autore di numerose pubblicazioni su qualificate riviste internazionali, capitoli di libro e comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali per un totale di 171 contributi scientifici.